Lifting facciale : consigli

Lifting facciale : consigli

Sembrare più giovani: la parola alla chirurgia plastica

Come si fa a sembrare più giovani con la chirurgia plastica? Innanzitutto bisogna individuare quali sono i processi e le situazioni che ci fanno sembrare più vecchi. La questione dell’invecchiamento e del ringiovanimento è sostanzialmente legata ai tratti del viso, anche se a seconda della conformazione fisica possono essere coinvolte anche altre zone del corpo. Ecco una lista di punti “critici” che mostrano l’avanzare dell’età e su cui si può intervenire con la chirurgia.

Ecco dove si invecchia di più

Capelli: i capelli possono ingrigire, diventare meno folti, apparire spenti o cadere definitivamente. Se per il colore che ingrigisce è possibile scegliere semplicemente di adottare il look brizzolato o ricorrere alla tinta, alle mèches o ai mille trattamenti che propone ogni parrucchiere, per la caduta dei capelli il sistema più efficace è il trapianto dei capelli.

Naso: il naso, ahinoi, continua a crescere per tutta la vita, amplificando la sua naturale forma e a volte arrivando ad esasperarne i tratti, rendendo il nostro viso sempre più simile alla caricatura del nostro volto da giovani. Con la rinoplastica è possibile rimodellare il profilo del naso per avere il proprio naso di una volta o un naso completamente nuovo e più “giovane”.

Rughe: la comparsa delle rughe varia molto da persona a persona. Possono comparire prima dei 20 anni o rimanere nascoste fino a dopo i 50 anni. Possono spiccare vedere su una fronte alta, ai lati della linea naso-bocca o ai lati degli occhi come nel caso delle zampe di gallina. In questo caso il lifting facciale è l’intervento principalmente richiesto, perché permette di rimodellare le parti molli del visto (muscoli e tessuto adiposo) e distendere la pelle sulla nuova forma del volto, ringiovanita, rimuovendo la pelle che risulterà in eccesso e sembrando molto più giovani. Il lifting può anche essere utilizzato per rendere più tonica la pelle in altre parti del corpo, ed il risultato è sempre quello di un aspetto più giovane.

Grasso addominale: la tecnica per rimuovere il grasso è la lipoaspirazione, detta anche lipoaspirazione o liposcultura, è l’intervento che permette di rimuovere dal corpo i depositi di grasso una volta per sempre. Il grasso che si deposita a livello dell’addome è uno dei principali segni dell’invecchiamento poiché con l’età sia gli uomini sia le donne dopo la menopausa tendono ad ingrassare ad altezza del girovita, per motivi ormonali.

 

Add Comment