Attenzione alle diete improvvisate

 

Se state pensando di eliminare quei chili di troppo, siete nel posto giusto, perché qualche avvertimento è d’obbligo. Mettersi in forma  e prendersi cura di sé sono sempre degli ottimi obiettivi, migliorarsi è sempre un bene. Però attenzione, prima di tutto occorre la domanda: vi serve davvero dimagrire?

Nel caso aveste qualche chiletto di troppo, la risposta è ovviamente sì: starete meglio con voi stesse e dunque con gli altri.

Ma se invece siete già al vostro peso forma, ripensateci: non occorre essere magrissime per essere belle, e prima ancora del lato estetico dovete guardare quello della salute.

Rischi di una dieta sbagliata

Innanzitutto essere sottopeso può comportare tantissimi problemi di salute, ad esempio inibizione della crescita e dello sviluppo, se siete in età preadolescenziale o adolescenziale, ossa fragili; indebolimento del sistema immunitario; anemia; problemi di  fertilità e caduta di capelli.

Sappiate che avere un aspetto poco sano non vi renderà più belle. Non fate scelte sbagliate, mi raccomando.

A volte però, questi sintomi possono derivare da un’alimentazione sbagliata pur non essendo sottopeso. La causa possono essere le stesse diete. Se digitate su un qualsiasi motore di ricerca la parola “dieta” troverete migliaia e migliaia di risultati. Si trova veramente di tutto la dieta della frutta, dei liquidi, dei frullati, delle proteine, la dieta arancione, verde etc..

Sono due i rischi principali di questo tipo di diete: rischi per la salute, e vanificazione degli sforzi.

Rischi per la salute perché delle diete mirate all’assunzione di un solo alimenti, o di una gamma molto ristretta di alimenti rischiano seriamente di compromettere il vostro organismo se protratte per molto tempo.

Nel breve periodo queste diete possono causare: astenia, stanchezza, debolezza, mal di testa. Sono segni che vi manda il vostro corpo, per dirvi che c’è qualcosa che non va.

Poi ci sono le diete dei miracoli, che promettono di perdere 5 kg in una settimana bevendo soltanto frullati. Magari riuscite davvero a rovinarvi una settimana e a perdere 5kg, ma state pur certe che non appena riprenderete a mangiare cibi solidi, li riprenderete tutti con la stessa facilità.

E allora? Condannate ad essere in sovrappeso?

No. Ma dovrete rivolgervi a degli specialisti, che calcoleranno la vostra massa magra e massa grassa, avranno degli obiettivi raggiungibili e adatti al vostro fisico e sapranno indicarvi una corretta dieta, basata sugli alimenti che vi piacciono.

E poi sport, sport sport. Tanta attività fisica. Se siete dei pigroni iniziate da qualcosa di tranquillo e piacevole come una passeggiata in bici. Vi assicuriamo che in breve tempo finirete per comprare dell’ abbigliamento da mountain bike ed a sfidare amici e parenti!