Come curare il mal di schiena?

Il mal di schiena è un dolore molto comune.

La maggior parte dei dolori lombari è il risultato di una lesione, come distorsioni muscolari o stiramenti dovuti a movimenti improvvisi o meccanica del corpo sbagliata durante il sollevamento di oggetti pesanti.

Il mal di schiena può anche essere il risultato di alcune malattie, come ad esempio:

  • Cancro del midollo spinale
  • La rottura o l'ernia del disco
  • Sciatica
  • Artrite
  • Infezioni renali
  • Infezioni della colonna vertebrale

Il mal di schiena acuto può durare da pochi giorni a qualche settimana, mentre il mal di schiena cronico è un dolore che dura più di tre mesi.

Il mal di schiena è più probabile che si verifichi in individui di età compresa tra i 30 e i 50 anni. Ciò è in parte dovuto ai cambiamenti che si verificano nel corpo con l'invecchiamento. Con l'avanzare dell'età, c'è una riduzione del contenuto di liquidi tra le vertebre della spina dorsale.

Ciò significa che i dischi nella colonna vertebrale si irritano più facilmente. Si perde anche un po' di tono muscolare, il che rende la schiena più soggetta a lesioni. Per questo motivo il rafforzamento dei muscoli della schiena e l'uso di una buona meccanica del corpo sono utili per prevenire i dolori lombari.
 

Come curare il mal di schiena?

La maggior parte degli episodi di mal di schiena sono alleviati dal trattamento con farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), come ad esempio:

  • Ibuprofene
  • Naprossene

Anche gli antidolorifici, o analgesici, come l'acetaminofene, sono un'opzione, anche se non hanno proprietà antinfiammatorie.

Fai attenzione con i farmaci come l'ibuprofene se hai problemi renali o ulcere allo stomaco.

Non prendere mai più della dose raccomandata di farmaci da banco senza parlare con un medico, in quanto anche questi farmaci possono avere gravi effetti collaterali se assunti in modo scorretto.

In alternativa è possibile assumere anche degli antinfiammatori naturali per dolori articolari.

 

Altre opzioni di medicazione includono:

Creme antidolorifiche

Le creme antidolorifiche possono essere molto efficaci nel ridurre il mal di schiena. Molte di queste contengono ingredienti come canapa e artiglio del diavolo, che sono risultati più efficaci del placebo quando si tratta di sollievo dal dolore.

Calmanti naturali

I calmanti naturali possono essere utilizzati anche per i dolori lombari, in particolare se accanto al dolore si verificano spasmi muscolari.

Questi calmanti agiscono sul sistema nervoso centrale per ridurre il dolore.

Antidepressivi

Gli antidepressivi e altri farmaci possono a volte essere usati per il trattamento del mal di schiena.

Se il mal di schiena è grave, il medico può prescrivere l'amitriptilina, un antidepressivo triciclico, perché si concentra su diverse parti della risposta al dolore.

Medicina alternativa

Le terapie alternative che possono aiutare ad alleviare il mal di schiena includono:

  • Agopuntura
  • Massaggio
  • Regolazioni spinale
  • Terapia cognitiva comportamentale
  • Tecniche di rilassamento

Assicurati di parlare con il tuo medico prima di sottoporti a qualsiasi trattamento alternativo o complementare.

Se si soffre di mal di schiena, queste opzioni di trattamento del mal di schiena potrebbero essere utili.