Come far crescere i capelli sani e forti

Hai provato di tutto per ottenere una bella chioma fluente e lucente ma niente da fare.

Ore e ore dal parrucchiere sperando nel miracolo, maschere nutrienti, rinforzanti, ma nulla, i tuoi capelli proprio non ne vogliono sapere. E se ci fosse qualcosa che ancora non hai provato?

In questo articolo vedremo:

  • Maschere e trattamenti sulle lunghezze: spesso non sono sufficienti
  • I rimedi naturali che funzionano perché agiscono da dentro
  • Buone pratiche quotidiane per curare i capelli

Maschere e trattamenti sulle lunghezze: spesso non sono sufficienti

Ti sarà sicuramente capitato di fare maschere di 30’, trattamenti rinforzanti o anticaduta ma ti sei mai chiesta come mai non riuscivi a vedere cambiamenti o magari i benefici duravano solo un giorno?

Nella maggior parte dei casi questi trattamenti esterni sono utili ma non sufficienti, perché agiscono in superficie. Invece problemi come caduta, capelli sfibrati o spenti risalgono proprio alla radice, o meglio al suo benessere!

La parte più importante del capello è proprio il bulbo perché è qui che il capello si forma ed è da qui che acquisisce nutrienti[1].

Agendo dall’interno tramite vitamine, minerali ed estratti vegetali apportiamo i nutrienti direttamente al bulbo e questi generano benefici su più livelli, ad esempio:

  • il bulbo viene nutrito con elementi, meglio se altamente biodisponibili, che riesce ad assimilare e utilizzare velocemente
  • il bulbo viene protetto dalle infiammazioni[2]
  • viene favorita l’ossigenazione del bulbo[3]
  • depurazione del cuoio capelluto da tossine
  • regolarizzazione della produzione del sebo

Tutti questi benefici possono essere ottenuti utilizzando attivi di qualità.

 

I rimedi naturali che funzionano perché agiscono da dentro

Ecco gli elementi che dovresti conoscere per un’integrazione mirata al benessere del capello!

Spirulina

La Spirulina è un’alga unicellulare di acqua dolce, priva di iodio, ma ricca di nutrienti come minerali, vitamine, acidi grassi, antiossidanti ma soprattutto aminoacidi. L’apporto proteico della Spirulina è elevatissimo, circa del 60%, e in questo caso è fondamentale visto che la struttura del capello è per la maggior parte costituita da proteine[4].

Bambù

Il Bambù è ricchissimo di Silicio, in forma molto disponibile per l’organismo. Il Bambù grazie a questa sua componente è indicato per mantenere il normale equilibrio idrolipidico e per sostenere la crescita del capello[5].

Ortica

Le foglie di ortica svolgono una funzione depurativa utile soprattutto in caso di forfora e desquamazione della cute. Inoltre è naturalmente ricca di minerali come potassio, manganese, silicio e calcio[6].

PANMOL®-B-COMPLEX 120

Ingrediente brevettato a base di Vitamine del gruppo B

Questa formula brevettata e testata clinicamente contiene le vitamine del gruppo B ottenute dalla lavorazione dei germogli di quinoa. In questo attivo naturale le vitamine sono bioattive quindi più assimilabili rispetto a quelle sintetiche[7]. Le vitamine del gruppo B e in particolare la Biotina contribuiscono al benessere del capello.  Una carenza di queste vitamine può portare ad avere capelli grassi, spenti e desquamazione del cuoio capelluto[8].

Estratto di Mango acerbo brevettato Careflow®[9]

Careflow®è un brevetto a base naturale di ultima generazione testato clinicamente.

È ottenuto dalla polpa di una specie particolare di Mango chiamata “Kili-mookku“che viene coltivata in una regione dell’India chiamata Tamil Nadu.

Il Mango viene raccolto in una specifica fase di maturazione precoce. In questo modo si ottiene un elevato contenuto di fitocostituenti attivi, come ad esempio acido gallico, lupeolo, acido protocatecuico, e allo stesso tempo un basso livello di zuccheri.

Questo particolare estratto di Mango è in grado di sostenere la microcircolazione capillare9 e la fase di crescita attiva dei capelli, proteggere i capelli dal danno ossidativo[10] e prevenire l’invecchiamento precoce.

Quercetina

La Quercetina, ottenuta da fonti naturali come il cappero, possiede spiccate capacità antiossidanti e cosa molto importante contrasta l’enzima 5-alfa reduttasi che normalmente trasforma il testosterone in diidrotestosterone[11]. La produzione eccessiva di questa molecola può portare a calvizia androgenetica in seguito ad atrofia del bulbo.

Ferro, brevetto SunActive® Fe-P80LK

Il ferro che si trova in questo brevetto è in forma altamente biodisponibile, il suo sapore è neutro e non dà quella tipica sensazione di pesantezza allo stomaco.

Importante perché contribuisce alla costituzione del capello e garantisce un’ottimale ossigenazione dei tessuti 1.

Zinco, Selenio e Rame

Sono tre oligoelementi utili per garantire le reazioni metaboliche cellulari e promuovere la sintesi di nuovo collagene, che è la proteina di sostegno di tutti i tessuti. Inoltre contribuiscono a proteggere le cellule dallo stress ossidativo e a mantenere la naturale colorazione dei capelli[12].

Se ti sembrano tanti ingredienti da reperire, sappi che puoi trovarli in un unico prodotto: Kiomasal della casa Salugea. Tra l’altro Kiomasal è racchiuso in vetro scuro così mentre proteggi i capelli salvaguardi anche l’ambiente!

Ora che ha scoperto dei fantastici ingredienti per trattare da dentro i tuoi capelli vediamo cosa puoi fare quotidianamente dall’esterno per prendertene cura al meglio!

 

Buone pratiche quotidiane per curare i capelli

Ecco alcuni semplici consigli per la tua routine di bellezza del capello.

  • Ricordati di fare uno scrub al cuoio capelluto una volta alla settimana.

Ti sembrerà una cosa strana ma lo scrub non esiste solo per il viso o per il corpo bensì anche per il cuoio capelluto! Questa pratica è super consigliata specialmente per chi ha una cute tendenzialmente grassa o soggetta a desquamazione.

I benefici che puoi trarre da questo trattamento sono:

  • Liberare il cuoio capelluto dalle impurità
  • Stimolare la circolazione capillare e di conseguenza favorire l’ossigenazione del bulbo
  • Assumi periodicamente estratti vegetali, vitamine e oligoelementi specifici per aiutare a sostenere il bulbo e favorire la crescita del capello. I rimedi più efficaci, infatti, sono proprio quelli che agiscono dall’interno.
  • Se hai i capelli lunghi, ricordati di spazzolarli prima di lavarli per evitare che si formino nodi difficili da districare durante lo shampoo. È molto importante anche la scelta della spazzola! Il materiale più delicato per i capelli è sono le setole in fibra naturali, inoltre è molto utile anche per evitare l’odioso effetto crespo.
  • Ricordati di usare shampoo e balsamo adatti per il tuo tipo di capello!
  • Taglia regolarmente le punte! La famosa spuntatina ogni tre mesi è d’obbligo. In questo modo si eliminano le punte danneggiate e il capello cresce più sano e più velocemente.

 

SunActive® è un marchio registrato di Taiyo Kagaku Co., Ltd.                                                                     Careflow® è un marchio di Vital Solutions GmbH, Germany

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. La data di scadenza indicata si riferisce al prodotto integro, conservato in luogo fresco ed asciutto e lontano da sorgenti di luce e di calore.

Questi testi hanno scopo divulgativo, non vanno intesi come indicazione di diagnosi e cura di stati patologici e non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del Medico.

 

[1] Almohanna HM, Ahmed AA, Tsatalis JP, Tosti A. The Role of Vitamins and Minerals in Hair Loss: A Review. Dermatol Ther (Heidelb). 2019;9(1):51-70. doi:10.1007/s13555-018-0278-6

[2] J Am Acad Dermatol. 2020 Aug;83(2):e145-e146. doi: 10.1016/j.jaad.2020.03.119. Epub 2020 Apr 19. Pattern hair loss: Assessment of microinflammation in miniaturized and terminal hair follicles through horizontal histologic sections – JAMA Dermatol. 2020 Jun 1;156(6):700-702.doi: 10.1001/jamadermatol.2020.0359. Association of Inflammation With Progression of Hair Loss in Women With Frontal Fibrosing Alopecia

[3] J Cosmet Dermatol. 2019 Aug;18(4):966-975. doi: 10.1111/jocd.12930. Epub 2019 Apr 13. An overview of herbal alternatives in androgenetic alopecia

[4] Potential application of microalga Spirulina platensis as a protein source – J Sci Food Agric. 2017 Feb;97(3):724-732. doi: 10.1002/jsfa.7987. Epub 2016 Sep 12.

[5] Silica distribution in various bamboos species and its effects on plant growth. American Geophysical Union, Fall Meeting 2010, abstract id. B51I-0464

[6] Screening of pharmacological uses of Urtica dioica and others benefits – Prog Biophys Mol Biol. 2020 Jan;150:67-77.doi: 10.1016/j.pbiomolbio. 2019.05.008. Epub 2019 Jun 1.

[7] Thiel RJ. Natural vitamins may be superior to synthetic ones. Med Hypotheses. 2000 Dec;55(6):461-9. doi: 10.1054/mehy.2000.1090. PMID: 11090291.

[8] Biotin: overview of the treatment of diseases of cutaneous appendages and of hyperseborrhea – G Ital Dermatol Venereol. 2019 Oct;154(5):557-566.doi: 10.23736/S0392-0488.19.06434-4.

[9] Gerstgrasser A, Röchter S, Dressler D, Schön C, Reule C, Buchwald-Werner S. In Vitro Activation of eNOS by Mangifera indica (Careless™) and Determination of an Effective Dosage in a Randomized, Double-Blind, Human Pilot Study on Microcirculation. Planta Med. 2016 Mar;82(4):298-304. doi: 10.1055/s-0035-1558219. Epub 2015 Nov 19. PMID: 26584454.

[10] Röchter, et al., “Benefits of a Mangifera indica L. fruit preparation for well-aging”, Agrofood Industry hi-tech (2015)

[11] Grymowicz M, Rudnicka E, Podfigurna A, et al. Hormonal Effects on Hair Follicles. Int J Mol Sci. 2020;21(15):5342. Published 2020 Jul 28. doi:10.3390/ijms21155342

[12] Nutrition and hair: deficiencies and supplements – Dermatol Clin. 2013 Jan;31(1):167-72.doi: 10.1016/j.det.2012.08.015. Epub 2012 Oct 18.