Gli integratori per la pelle contro raggi UV e macchie

Prepara l’abbronzatura con gli integratori per la pelle

Arriva la bella stagione, ed ecco che ci scappano anche le prime giornate al parco o in spiaggia per colorare la pelle e rimuovere l’alone grigio. Ma i rischi di un’esposizione senza protezione sono dietro l’angolo nonostante l’estate sembri ancora un miraggio molto lontano. Per preparare la pelle ai raggi del sole e tenerla al riparo dall’invecchiamento precoce, dalla comparsa di macchie brune più o meno grandi e dalle rughe è necessario muoversi subito, adottando un’alimentazione furba, usando creme protettive specifiche e assumendo integratori per la pelle che aiutano a proteggersi dal sole. Questi ultimi infatti forniscono quel mix di sostanze utili per conservarla elastica e luminosa, e allo stesso tempo per difenderla dai danni ossidativi causati dai radicali liberi.

Difendersi dai radicali liberi

Cercare di ottenere l’abbronzatura senza adottare le dovute precauzioni significa lasciare liberi i raggi Uv di aggredire indisturbati la pelle. Se la colpiscono in profondità, proprio come punte di spilli, distruggono la sua impalcatura di sostegno con la conseguente formazione di rughe. Ma non solo, i rischi dell’esposizione selvaggia sono anche gli eritemi e le scottature che spesso sviluppano una maggiore propensione alla comparsa delle antiestetiche macchie scure. Per proteggere la pelle dal sole e dall’invecchiamento precoce, senza però dovere rinunciare a una bella abbronzatura, è necessario usare sempre una crema con filtri Uv, ma è molto importante anche controllare l’alimentazione, bere molto e assumere specifici integratori per la pelle.

Enzimi, vitamine e acidi buoni: questa è la formula anti rughe vincente

Un’alimentazione equilibrata, ricca di frutta, verdura, pesce e acqua aiuta la pelle a mantenersi luminosa e idratata. Per stimolare le difese naturali dell’epidermide però è utile assumere anche degli integratori naturali a base di omega 3 per la pelle, a cominciare da un paio di mesi prima di esporsi. Si tratta infatti di prodotti specifici che contengono un mix di vitamine:

  • la vitamina E prezioso antiossidante;
  • l’acido lipoico che è un altro anti-ossidante efficace sia nel contrastare i danni causati dai radicali liberi sia per rigenerare e difendere la vitamina E;
  • il coenzima Q10 preziosissimo per mantenere la pelle elastica perché protegge le fibre di collagene e di elastina responsabili della sua compattezza e giovinezza.

È importantissimo poi che in un integratore per l’abbronzatura siano presenti anche gli acidi grassi buoni, i famosi omega 3 (estratti dal pesce azzurro) e gli omega 6 (ricavati da olio di mais, di soia e germe di grano). Questi acidi servono sia perché aiutano a mantenere l’epidermide sempre bene idratata, sia per la formazione del film idrolipidico, cioè la naturale barriera invisibile che protegge la pelle e ne impedisce l’inaridimento.

Difendersi dalle macchie 

Le macchie della pelle sono un problema comune tra le donne. Di solito colpisce maggiormente le donne in età feconda, per via di estrogeni e progesterone che hanno un ruolo importante nella comparsa dell’inestetismo. E infatti sono molte le donne in terapia ormonale o che assumono la pillola contraccettiva che hanno problemi di ipermelanosi. In questi casi l’inestetismo si manifesta con il melasma, ovvero l’ombra scura che macchia il labbro superiore, la fronte e gli zigomi. Mentre dopo i 40 anni di età, il problema più diffuso sono le cosiddette lentigo senili, cioè le macchie più o meno rotonde che somigliano a efelidi e che compaiono dopo anni di tintarella abituale. Dai 50 anni in poi queste macchioline, che vanno dal marroncino a marrone scuro, compaiono frequentemente sul dorso delle mani in maniera più o meno fitta: purtroppo rappresentano un indizio più che chiaro dell’età che si ha e che magari non si desidera rivelare.

Un buon rimedio per fermarle e impedire che si ingrandiscano, è massaggiarle con olio di borragine. Questa pianta è infatti un’ottima fonte di acido linoleico, acido grasso, che viene utilizzato come base negli integratori per la pelle proprio con questo specifico obiettivo: ottenere un effetto anti invecchiamento e anti età.