Le sane abitudini contro il mal di schiena

Sebbene determinare la causa del mal di schiena possa essere complicato, per poter alleviare il dolore, al di là delle cause, ci sono delle sane abitudini che tutti dovremo assumere. Fanno riferimento alla pressione, allo stress. Insomma tutto pur di proteggere la colonna vertebrale e rafforzare i muscoli.

Dormire con un cuscino sotto le ginocchia

Dormire di schiena tende a premere sulla colonna vertebrale. Per cui tenere le gambe di poco sollevate allevia questa pressione sulla schiena durante il sonno. Per ridurre dunque quella pressione possiamo posizionare un cuscino sotto le ginocchia.

Assumere calcio e vitamina D

Le ossa se sono forti possono aiutare a prevenire l’osteoporosi. Per rinforzare la colonna vertebrale bisogna dunque consumare molto calcio e vitamina D.

Il calcio si trova facilmente nel:

  • latte
  • Yogurt
  • verdure a foglia verde
  • integratori vitaminici

La vitamina D invece si trova in alimenti come:

  • pesce grasso
  • tuorli d’uovo
  • fegato di manzo
  • formaggio

La postura

Una buona postura non è solo un modo di apparire ma è anche una cosa positiva per la salute della schiena. Proteggiamo le vertebre camminano dritti, e sedendosi correttamente. Una cattiva postura mette a dura prova la tensione e può modificare l’architettura della colonna vertebrale. Il consiglio è quello di non arrotondare le spalle, non abbassarsi o piegarsi lateralmente quando si è in piedi.

Quando sei seduto vicino alla scrivania, non dimenticare le stesse buone tecniche di postura che usi quando sei in piedi. È fondamentale mantenere una buona postura e sostenere la schiena quando si è seduti, soprattutto se lo si fa per diverse ore al giorno. Scegli una sedia di qualità che offra un sostegno deciso alla parte bassa della schiena e assicurati che le ginocchia siano leggermente più alte dei fianchi quando ti siedi.

Alleggerire il carico

Portare peso è una causa comune di mal di schiena. Anche trasportare una borsa per laptop non proprio leggera, una valigia, una fotocamera o un carico di generi alimentari può causare stress alla schiena. Quando possibile, togli un po’ di peso dalle spalle trasportandone di meno, distribuendo il peso su entrambi i lati del corpo o spostando il peso da spalla a spalla.

Fare stretching

Stare in piedi, seduti o sdraiati in un posto per troppo tempo non è salutare per la schiena. Cerca di non accumulare lo stress della giornata facendo stretching. Magari alzati ogni tanto, cammina e percorri dei semplici tratti.

Questo renderà più agevole la circolazione alla schiena. Può anche alleviare eventuali tensioni o dolori dovuti all’inattività. Per maggiori informazioni leggi le cause e i sintomi della lombalgia acuta.