Correggere la vista con lenti di qualità

La scelta degli occhiali da vista oggi è ancora più “complicata” rispetto a un tempo. Sono infatti disponibili varie tipologie di lenti, oltre che trattamenti che ne diminuiscono il riflesso o che permettono di utilizzare gli occhiali da vista anche per proteggersi dal sole e dalla luminosità intensa. Per fare una scelta consapevole scopri tutte le tipologie di lenti Essilor, pensate per rispondere alle esigenze di qualsiasi cliente.

 

Le lenti monofocali o progressive

Oggi la tecnologia utilizzata per la produzione di lenti permette di correggere praticamente ogni difetto visivo. Per la maggior parte di essi si utilizzano le cosiddette lenti monofocali. In pratica tali lenti consentono di avere una visione nitida, correggendo il difetto visivo che ci affligge, sia esso miopia o astigmatismo. Chi invece ha più di un difetto visivo, o soffre di presbiopia, può non trovarsi al meglio con le classiche lenti monofocali, in quanto i difetti di cui soffre lo affliggono in modo differente a seconda della distanza che lo divide dall’oggetto che sta osservando. In questi casi oggi molti oculisti consigliano le lenti progressive; in pratica offrono una diversa correzione a 3 differenti distanza: da vicino, da lontano e a metà. Con un paio di occhiali progressivi chi soffre di presbiopia non ha più la necessità di avere varie paia di occhiali, da sostituire a seconda del compito che sta svolgendo. I prodotti oggi disponibili sono facili da utilizzare e sono fortemente diminuite le problematiche correlate al loro uso quotidiano.

 

Lenti per il sole e per il lavoro

Una tra le problematiche che spesso riscontra chi indossa gli occhiali da vista riguarda la necessità di avere a disposizione sempre almeno 2 paia di occhiali: quelli da usare all’interno, mentre si lavora o nelle ore serali, e quelle da esterno, ossia degli occhiali da sole che abbiano anche lenti da vista. Oggi la tecnologia ci permette di risolvere questo problema, utilizzando le lenti fotocromatiche, il cui colore si adatta al meglio alla luminosità presente all’aperto o in un ambiente chiuso, consentendo così di avere sempre la protezione ottimale. Le lenti fotocromatiche di buona qualità si scuriscono e tornano trasparenti con grande rapidità e sono molto versatili, quindi le si può indossare in ogni momento della giornata. Mentre si sta in un ambiente chiuso, o anche nelle ore della sera e della notte, sono perfettamente trasparenti; se si esce all’aperto nel corso della giornata invece si scuriscono, diventando ottimi occhiali da sole. Inoltre le lenti di ultima generazione proteggono l’occhio dai raggi UVA e UVB ma anche dalla luce blu-viola prodotta dai dispositivi elettronici.

 

I trattamenti per le lenti

Chi necessita di un “semplice” occhiale da vista può però optare per specifici trattamenti, che rendono la visione più nitida e piacevole in molte situazioni. Una lenta, anche di tipo monofocale o progressiva, può infatti essere sottoposta a varie tipologie di trattamento. Ad esempio si possono trattare le lenti per eliminare i fastidiosi riflessi, dall’esterno e dall’interno; oppure è possibile scegliere lenti idrorepellenti e resistenti a macchie e antistatici.