Diete e integratori alimentari, cose da sapere

Parlare di diete non è facile, spesso ci si approccia a questo tema in modo superficiale se non addirittura potenzialmente dannoso. Molti seguono una dieta solo per moda e spesso quando si parla di dieta si pensa subito alla perdita di peso, ma in realtà esistono diete dimagranti, così come ingrassanti e più in generale dieta può essere un termine che indica il regime alimentare che si segue, si può parlare di dieta di mantenimento del proprio peso o forma fisica, ecc.

Spesso si inseguono modelli irraggiungibili e comunque non necessariamente virtuosi e per questo ci si mette a dieta, affidandosi ad un pericoloso fai da te. La dieta è qualcosa di molto serio, la nostra alimentazione ha ricadute importanti sulla salute e la qualità della vita. Che si desideri perdere, aumentare o mantenere peso, bisognerà sempre affidarsi al consiglio di medici specializzati, evitando assolutamente di seguire i consigli di amici o le indicazioni lette su qualche rivista.

Un sito come salutebenesserediete.it può rivelarsi una preziosa fonte di informazioni per chi cerca di capirne un po’ di più su diete e integratori alimentari, ma anche in questo caso dopo aver raccolto informazioni, sarà sempre opportuno confrontarsi con un nutrizionista che potrà darci consigli personalizzati, in base alle nostre specifiche esigenze.

Rapporto tra dieta e integrazione alimentare

Fare una dieta non significa necessariamente mangiare di meno, ma senza dubbio vuol dire in molti casi mangiare meglio, con maggiore consapevolezza e in modo finalizzato al raggiungimento dei propri obbiettivi, che come detto non saranno per forza di cose sempre quelli di perdere peso.

Quello che mangiamo è importante per la nostra salute, bisogna prestare la giusta attenzione a quantità e qualità degli alimenti e dei nutrienti in essi contenuti. Spesso capita che un alimento, che potrebbe farci molto bene, non incontri i nostri gusti o che magari risulti costoso o difficile da assumere a causa di intolleranze o altre problematiche. Come possiamo aggirare questi problemi? Di sicuro non rinunciando all’assunzione di nutrienti importanti per il nostro benessere. Se determinate sostanze non possiamo (o vogliamo) assumerle, con la nostra quotidiana alimentazione, possiamo orientarci verso la scelta di specifici integratori alimentari.

Esistono integratori di vitamine, fibre, sali minerali e molto altro. Tutte le sostanze utili alla salute e al benessere psico-fisico si possono trovare anche in degli integratori. Bisognerà naturalmente sceglierli in base alle proprie eventuali carenze nutrizionali e a problemi di salute o fastidi che si desiderano curare, limitare o prevenire.

Ci sono integratori pensati per chi vuole perdere peso, in grado ad esempio di accelerare il metabolismo. Integratori per chi viceversa vuole aumentare la propria massa corporea, incrementando l’apporto di proteine o in alcuni casi anche di carboidrati. Ci sono poi integratori specifici per supportare la dieta di chi fa sport o comunque un’intensa attività fisica. Non esiste un integratore adatto a tutti, così come non esiste una dieta per tutti. Ogni persona è diversa e per molti versi assolutamente unica, pertanto solo un approccio fortemente personalizzato potrà rivelarsi vincente.